I concetti principali dell’assicurazione invalidità

Comunicazione

Di regola l’ufficio AI comunica la sua decisione concernente una prestazione AI mediante una decisione scritta. Tuttavia, se le condizioni di diritto sono manifestamente adempiute e corrispondono alla richiesta dell’assicurato, determinate prestazioni (p. es. provvedimenti sanitari) possono essere accordate o protratte senza la notificazione di un preavviso o di una decisione. Nella prassi si parla di «comunicazione» sul diritto a prestazioni. Per motivi di economicità, i requisiti materiali e formali cui deve adempiere una comunicazione sono ridotti. Nella comunicazione scritta l’ufficio AI deve segnalare all’assicurato che, in caso di contestazione, può chiedere la notificazione di una decisione.