I concetti principali dell’assicurazione invalidità

Indennità giornaliere dell’AI

Durante l’esecuzione di provvedimenti d’integrazione l’AI versa indennità giornaliere destinate a garantire il sostentamento degli assicurati e dei membri della loro famiglia. In determinati casi eccezionali (ad es. nessuna perdita di guadagno dovuta all’invalidità, riscossione di una rendita), l’AI non concede nessuna indennità giornaliera. Vi hanno diritto gli assicurati che hanno compiuto i 18 anni.

Vi sono due tipi d’indennità: la grande indennità giornaliera e la piccola indennità giornaliera. Alle due indennità giornaliere si applicano condizioni e basi di calcolo diversi.

Le persone senza attività lucrativa ricevono un’indennità per le spese supplementari che devono sostenere per l’assistenza a persone bisognose di cure durante l’esecuzione dei provvedimenti d’integrazione.

Opuscolo 4.02 – Indennità giornaliere dell’AI